Database Email di Aziende
Enti pubblici
Italiani e Mondiali
Campagne di E-mail Marketing
D.E.M e Newsletter
Profilati e Geo Targhettizzati
con Opt-in iniziale
Liberi Professionisti
Bandiera United Kingdom
Bandiera Tedesca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Servizi Email Marketing

Servizi accessori

Strumenti e Tool online per fare l'Email Marketing



Sul mercato uno dei migliori tool online
per fare Email Marketing nella maniera più facile e veloce possibile è quello che propone

Benchmarkemail. Una valida soluzione completa per chi, essendo agli inizi nel creare la propria Newsletter o come pure per la sua prima campagna di Direct Email Marketing, avendo  acquistato una lista email geograficamente mirata e con target prescelto in base alla sua attività, voglia poter avere in un unico pacchetto un servizio completo ed ottimizzato.

Questo, per inviare comunicazioni ai propri elenchi email aziendali tramite uno strumento on line, facile, con un creatore grafico e contenutistico di Newsletter e DEM,e che si adatti automaticamente anche agli schermi dei dispositivi mobili di ultima generazione quali smartphone e Ipad.

Questo, oltre al poter sfruttare il servizio SMTP interno senza dover acquistare un SMTP dedicato ed un servizio di check spam level per testare la struttura delle comunicazioni prima del loro invio effettivo, per ridurre il rischo di impostazioni non curate durante la preparazione del messaggio che ne pregiudicherebbero la consegna e la segnalazione della email inviante come "email spammer" specie se nel caso di una email con nome a dominio magari del proprio sito web ufficiale.

Questa soluzione gratuita di Benchmarkemail è perfetta per chi ha acquistato fino ad un massimo di 2.000 Email totali, presenti nella propria lista email o liste email totali acquistate.

Infatti vi permetterà; di inserire queste 2.000 email di contatto massime nel tool online una volta iscrittivi gratuitamente dal link sovrastante, che  consente un limite massimo di invio totale mensile di 14.000 email totali, ovvero, ad esempio, 2.000 contatti email inviati ripetutamente fino a massimo 7 volte durante l'arco del mese.

Nel caso in cui la vostra azienda decida di acquistare o possedia molte più numeristiche come proprio archivio database email, logicamente avrà la necessità di ampliare il suo piano Benchmark dalla versione gratuita a quella di uno dei piani tariffari a pagamento sceglibili, sempre in base all'invio massimo di email previsto per l'arco temporale in cui desideriate pianificarlo.

Ogni piano gratuito può essere convertito in un piano a pagamento in qualsiasi momento in base alle esigenze della vostra azienda ed in base alle reali ripetizioni temporali di invio.

Una volta registrati all'interno del portale di Benchmarkemail vi è anche una area dedicata al rendere facile in base al numero di contatti che si intenderebbe inserirvi, la preventivazione dei costi tariffari per numero di contatti e invii massimi temporali sceglibili sempre senza alcun impegno,
per ottenere un preventivo di qualsiasi piano a pagamento previsto per ogni esigenza in maniera semplice, diretta e immediata.

Per chi invece possiede già in azienda un software specifico per invio massivo di email, tramite molti hosting providers si trovano numerose possibilità tariffarie in fatto di SMTP dedicato con vari targli di spesa per i vari numeri di invii email totali massimi giornalieri e totali mensili raggiungibili, che intendete programmare. Tutti costi indicati con canoni annuali.
Puoi anche chiederci di acquistare tramite di noi il tuo smtp dedicato.

Perchè è consigliato acquistare sempre un nuovo hosting con nome a dominio e con SMTP dedicato in cui apire una nuova email dedicata agli invii massivi


Noi suggeriamo sempre di acquistare oltre all'SMTP dedicato anche un nome dominio aggiuntivo, in cui impostare una nuova email aziendale dedicata appositamante agli invii massivi delle proprie campagne Email Marketing DEM o per nuove Newsletter.

Questo per evitare che, se la email adibita agli invii massivi appartenesse allo stesso hosting e nome a dominio aziendale, (e quindi con stesso IP), in caso di qualsiasi anche piccolo errore nel controllo durante lo spam check di pre invio delle comunicazioni email massive, appena spedita, possan entrambi ( sito e email) essere black listati come spammer, creando problemi di invio e nella ricezione da parte dei destinatari delle vostre comunicazioni future, in quanto cadrebbero automaticamente in spam o nella peggoire delle ipotesi, a seconda della severità della configurzione del server della email del ricevente, verrebbero cancellate automaticamente prima di essere recapitate.





Privacy Policy
[email protected] Banchedati.eu
P.Iva 01525970495
Icona Feed RRS
Partner Bancomail
Logo finanziamenti Borsadelcredito
Torna ai contenuti | Torna al menu